Ravioli di asparagi su crema di gamberi

Ricetta di: La Casa del Tortellino

061303edb1dce18211bd6289b263e658?s=96&d=mm&r=g - ilPunto
Autoreelias
Categoria, DifficoltàMedia

Ecco una ricetta con la pasta all'uovo in cui si realizza il perfetto equilibrio tra i sapori di mare e terra: l'inconfondibile gusto degli asparagi freschi, l'esaltante sapore dei gamberi, la delicata dolcezza della ricotta, il trito di timo limonato, la maggiorana, la noce moscata, il parmigiano, il pepe bianco e l'immancabile prezzemolo tritato, rendono questi ravioli di asparagi su crema di gamberi un piatto raffinato, elegante e di sicuro successo.

È la ricetta giusta per una cena importante, capace di sorprendere gli ospiti con un mix inusuale di sapori, donando ad ogni forchettata il piacere intenso di sapori genuini e ricercati.

Vediamo allora come preparare questo piatto, firmato dallo staff di “Casa del Tortellino”.

ravioli di asparagi su crema di gamberi

Piatto per4 Porzioni
Preparazione45 minuti

Ingredienti
 400 g farina
 4 uova
 200 g asparagi freschi
 50 g ricotta
 300 g gamberi
 Sale, pepe nero, aglio
 Olio extravergine di oliva
 Noce moscata, parmigiano
 Maggiorana, timo limonato
 Prezzemolo, pepe bianco

Procedimento
1

Preparare la pasta all'uovo secondo il metodo classico e mettere a riposo.

2

Stendere la pasta col mattarello ottenendo una sfoglia sottile.

3

Tagliare la sfoglia a quadrati di circa 4cm per lato.

4

Disporre al centro dei quadrati una piccola porzione di ripieno, quindi sovrapporre la pasta per ottenere i ravioli.

Per il ripieno
5

Pulire gli asparagi e cuocerli in una padella con olio extravergine di oliva, aglio e pepe nero.

6

Far raffreddare e mettere da parte in una ciotola. Insaporire la ricotta con sale, noce moscata e parmigiano.

7

Aggiungere alla ricotta una parte di asparagi finemente tritati.

8

Realizzare i ravioli e cuocerli, poi insaporirli ripassandoli velocemente in padella con burro e poco olio.

Condimento
9

Cuocere velocemente e a fuoco vivace i gamberi puliti e sgusciati in una padella con olio, aglio e pepe bianco.

10

A cottura ultimata, insaporirli con un trito di timo limonato e maggiorana.

11

Con una parte di gamberi cotti realizzare una crema con l'aiuto di un mixer e con un po' d'olio.

12

Fare lo stesso procedimento con gli asparagi rimasti.

13

Servire stendendo sul fondo di un piatto la crema di gamberi, disporre i ravioli, i gamberi interi e decorare con la crema di aspargi e prezzemolo tritato.

Ingredienti

Ingredienti
 400 g farina
 4 uova
 200 g asparagi freschi
 50 g ricotta
 300 g gamberi
 Sale, pepe nero, aglio
 Olio extravergine di oliva
 Noce moscata, parmigiano
 Maggiorana, timo limonato
 Prezzemolo, pepe bianco

Indicazioni stradali

Procedimento
1

Preparare la pasta all'uovo secondo il metodo classico e mettere a riposo.

2

Stendere la pasta col mattarello ottenendo una sfoglia sottile.

3

Tagliare la sfoglia a quadrati di circa 4cm per lato.

4

Disporre al centro dei quadrati una piccola porzione di ripieno, quindi sovrapporre la pasta per ottenere i ravioli.

Per il ripieno
5

Pulire gli asparagi e cuocerli in una padella con olio extravergine di oliva, aglio e pepe nero.

6

Far raffreddare e mettere da parte in una ciotola. Insaporire la ricotta con sale, noce moscata e parmigiano.

7

Aggiungere alla ricotta una parte di asparagi finemente tritati.

8

Realizzare i ravioli e cuocerli, poi insaporirli ripassandoli velocemente in padella con burro e poco olio.

Condimento
9

Cuocere velocemente e a fuoco vivace i gamberi puliti e sgusciati in una padella con olio, aglio e pepe bianco.

10

A cottura ultimata, insaporirli con un trito di timo limonato e maggiorana.

11

Con una parte di gamberi cotti realizzare una crema con l'aiuto di un mixer e con un po' d'olio.

12

Fare lo stesso procedimento con gli asparagi rimasti.

13

Servire stendendo sul fondo di un piatto la crema di gamberi, disporre i ravioli, i gamberi interi e decorare con la crema di aspargi e prezzemolo tritato.

Ravioli di asparagi su crema di gamberi
ravioli di asparagi su crema di gamberi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>